Logo RIDI Lighting Un marchio di RIDI GROUP
IT 0

Elenco dei risultati di ricerca

Referenze RIDI

Carl-Benz-Halle, Marxzell

L'impianto di illuminazione della Carl-Benz-Halle a Marxzell è stato sottoposto a ristrutturazione. Le lampade originali risalenti agli anni '80, dotate di lampadine tradizionali e ballast, erano particolarmente energivore. Ora sono state sostituite da una soluzione a LED efficiente che assicura un notevole potenziale di risparmio energetico. Nell'area sportiva e multifunzionale ora sono in funzione le lampade per palestre ESHL-L resistenti agli urti e dotate di griglia riflettente parabolica. Le schede lineari a LED incluse vengono assemblate nello stabilimento di Jungingen, per poi essere sottoposte a severi controlli qualità. Nella zona delle vetrate del foyer, in corrispondenza del soffitto, sono stati applicati i riflettori industriali a LED HPL utilizzando lunghe funi di sospensione. Grazie ai riflettori trasparenti e ai corpi lampada argento, gli apparecchi di illuminazione si integrano con armonia nella struttura di acciaio e vetro. L'iniziativa per la protezione climatica del Ministero federale per l'ambiente, la tutela ambientale, l'edilizia e la sicurezza nucleare sovvenziona il rinnovo degli impianti di illuminazione interna e della sala con il 25% dei costi di investimento nell'ambito della direttiva comunale, a condizione che sia possibile ottenere un risparmio energetico pari ad almeno il 50%.

Autohaus Fischer, Landau

La storia di FISCHER Automobile è iniziata più di 40 anni fa. Oggi, le quattro sedi contano su 10.000 metri quadri di superficie e una squadra composta da 100 dipendenti. Nella sede di Landau, le automobili di marca Peugeot, Citroën, DS e Mitsubishi si trovano al centro della scena grazie all'impianto di illuminazione a LED di RIDI. I riflettori industriali RLS1-LED argento illuminano l'alto salone coprendone l'intera superficie. I singoli punti di illuminazione si riflettono sulle carrozzerie lucide delle autovetture, creando particolari effetti di luce.

Vecchio stadio 8 KIT, Karlsruhe

L'"Alte Hochschulstadion" di Karlsruhe è il vecchio stadio della città. Classificato come edificio protetto, si trova nel campus meridionale del Karlsruhe Institute of Technology (KIT). Sotto gli spalti si cela una palestra dal soffitto ad archi a sesto acuto, che conferisce all'ambiente una sorta di sacralità. La composizione, caratterizzata da cemento a vista bianco e senza intonaco, mattoni rossi e pavimento in legno chiaro, rende onore all'edificio. Il nuovo impianto di illuminazione è all'altezza della particolarità della palestra: le lampade a LED per ambienti sportivi IHLS-L dotate di inserto opale e controllo RBGW assicurano che lo spazio possa essere adibito anche a occasione di festa e celebrazioni. Dalle tonalità fredde, neutre o calde del bianco agli scenari luminosi colorati, tutto è possibile.

Tafelladen, Tübingen

Siedziba banku żywności w Tybindze Celem organizacji Tübinger Tafel jest zbieranie nadwyżki produktów żywnościowych i artykułów spożywczych przeznaczonych do utylizacji oraz przekazywanie ich na rzecz osób potrzebujących. Założone w 1998 roku stowarzyszenie zrzesza obecnie około 130 wolontariuszy i trudno wyobrazić sobie funkcjonowanie Tybngi bez niego. W związku z rosnącym zainteresowaniem mieszkańców Tybingi i okolic stare pomieszczenia przy ulicy Katharinenstraße z czasem stały się za małe i stowarzyszenie dostrzegło potrzebę podjęcia działań w tym temacie. Po trwających trzy lata poszukiwaniach większych pomieszczeń kierownictwo odkryło tereny dworca towarowego w Tybindze. Jako organizacja pożytku publicznego Tafel jest uzależniona od darowizn i wsparcia finansowego sponsorów, które były niezbędne również w przypadku przebudowy nowych pomieszczeń. – Podczas planowania siedziby banku żywności starałem się szukać rzemieślników i producentów przede wszystkim w okolicy – mówi Gottfried Esslinger, zastępca prezesa zarządu Tübinger Tafel. – Dlatego też skontaktowałem się z kierownictwem Państwa firmy, która w krótkim czasie udzieliła pozytywnej odpowiedzi. Po pierwszych rozmowach prowadzonych w miejscowości Jungingen od razu przystąpiliśmy do planowania – pracownicy RIDI Leuchten GmbH razem z kierownictwem stowarzyszenia w kilku etapach zaplanowali a następnie zrealizowali oświetlenie nowej siedziby banku żywności. Zasponsorowano między innymi wiele opraw wpuszczanych LED FLP do przestronnego pomieszczenia na towary oraz wychylne downlighty do wbudowania FROGG jako oświetlenie punktowe. – Hojne wsparcie poprzez zapewnienie opraw oświetleniowych stanowi istotny wkład w wyposażenie wnętrza siedziby banku żywności – dodaje Esslinger. – Jeszcze raz bardzo dziękujemy przedsiębiorstwu RIDI Leuchten.

Cumnor House School, Haywards Heath (Inghilterra)

Cumnor House School è un istituto scolastico indipendente e si trova a Haywards Heath, presso il Parco nazionale di South Downs in Inghilterra. Il progetto comprende due edifici di nuova costruzione. L’area asilo/scuole elementari è composta da un edificio di un unico piano, dotato di un ampio spazio aperto. Sul nuovo controsoffitto a griglia sono state impiegate le lampade ARKTIK-LED PS, che garantiscono una distribuzione luminosa efficienza e allo stesso tempo ampia. I corridoi di passaggio sono illuminati grazie alle downlight EDLR. Il controllo dell’area è affidato a DALI, che permette di selezionare tra quattro scenari luminosi diversi: dalla modalità di “riposo” sino a quella di piena potenza energetica. Le lampade sono state integrate con dei sensori per incrementarne ulteriormente l’efficienza energetica. Il secondo edificio riguarda un’area moderna a due piani, dedicata alla scuola media: qui si trovano nuovi locali in cui si insegnano le materie scientifiche. L’illuminazione dei locali di insegnamento principale è affidata a lampade della linea F-LINE con inserti a griglia che, grazie alla componente indiretta aggiuntiva, assicurano un livello di illuminazione uniforme. Negli ambienti separati, le lampade a LED da incasso su griglia EBRME-R permettono un’illuminazione efficiente. Le aree di passaggio sono illuminate da downlight EDLR e da lampade per diffusori WL-R. Tutte le lampade sono state integrate con DALI. È infatti possibile impostare svariati scenari luminosi mediante un controller, che permette di passare da una modalità didattica all’altra senza alcun problema, ad esempio con l’impiego di un proiettore. La progettazione illuminotecnica è stata affidata a PJR Design of Brighton e ha partecipato lo studio di architettura George Baxter Associates di Haywards Heath.

Real Markthalle, Krefeld

Il Real Markthalle di Krefeld è stato inaugurato alla fine del 2016 e conta una superficie totale di oltre 11.500 metri quadrati. Il nuovo concept “Food Lover” di Real, con un vasto mondo di esperienze gastronomiche e numerosi piccoli stand, ricorda un mercato coperto tradizionale. L’illuminazione sottolinea l’individualità dei singoli stand di vendita e dei prodotti. Mentre gli stand gastronomici sono stati muniti di un’illuminazione funzionale basata su sistemi di faretti, nell’area del bancone si è ricorso, fra l’altro, a un’illuminazione decorativa con lampade a sospensione selezionate singolarmente. Il sistema a fila continua RIDI LINIA è stato qui utilizzato per ridurre otticamente l’enorme lunghezza delle corsie principali e per creare un percorso interno che facilitasse l’orientamento. Le strisce luminose con gli inserti a LED LINIA-FLAT scorrono orizzontalmente e verticalmente con una leggera angolazione, creando l’effetto di sovrapposizione ricercato delle linee luminose. La disposizione delle strisce luminose guida il cliente dall’ingresso all’interno dell’ipermercato, fino alle singole aree di prodotto. Con i moduli di faretti LUPO integrati nella striscia luminosa, è stato possibile creare un’illuminazione d’accento in punti specifici. Per le pareti effettive degli scaffali, è stato selezionato un sistema di faretti su guide portanti in grado di assicurare un’illuminazione ottimale della merce. Le lampade flute forniscono un’illuminazione d’ambiente uniforme, mentre i faretti d’accento LUPO illuminano i singoli punti. L’illuminazione generale dei gruppi frigoriferi è assicurata da lampade lineari VLDF-F disposte su sbarre collettrici. Mentre tutte le altre aree dell’ipermercato sono illuminate con una temperatura di colore di 3000 Kelvin, quest’area è visibile anche da lontano grazie alla sua temperatura fredda di 5000 Kelvin e facilita l’orientamento all’interno del vasto e spazioso ipermercato. L’area dedicata alla cosmesi è caratterizzata da sbarre collettrici disposte a raggiera a partire dal bancone di consulenza e i faretti illuminano tutti gli ambienti del vasto mondo di prodotti, suddiviso in piccole sezioni. Nell’area dedicata alla moda, i faretti LUPO e KARO su sbarre collettrici assicurano un’illuminazione d’accento.

Schwelhalle, Balingen

La Schwelhalle di Balingen-Frommern vanta una lunga storia. Originariamente, lo scisto veniva bruciato all’interno di forni per ricavarne olio. Oltre al carburante, fino al 1949 in questa sede sono stati prodotti anche olio combustibile, bitume, paraffina, resina sintetica, coloranti e vernici. Successivamente, l’ampio salone è stato utilizzato come stabilimento di produzione o di stoccaggio da svariate aziende del luogo. Nel 2017, l’agenzia pubblicitaria Atelier Türke di Balingen-Weilstetten ha deciso di donare una nuova vita all’antico edificio realizzato in mattoni. Nel frattempo un peculiare cubo di vetro, collocato al centro del salone, offre uno spazio dedicato a manifestazioni, quali ad esempio eventi aziendali e workshop. Il salone vanta una superficie di 1.065 m² e un’altezza di 17 m, mentre il cubo di vetro misura 208 m² di superficie per 3,60 m di altezza. Alla struttura portante del cubo di vetro, verniciata di nero, si accosta la striscia luminosa RIDI LINIA a LED, anch’essa di colore nero. Supporta la sobria architettura in maniera semplice e diretta, preservando la prospettiva all’interno del salone. Il controllo dell'ottica è gestito da un diffusore in PMMA satinato che garantisce una distribuzione luminosa a fascio diffuso, con una leggera componente indiretta. Dotate delle funzionalità RIDI Smart Control e Tunable White, le lampade possono essere controllate mediante un tablet: l’oscuramento graduale e il controllo della temperatura del colore da 2700 a 6500 Kelvin risultano intuitivi grazie al controllo tramite applicazione.

Biblioteca del distretto Stoccarda-Vaihingen

Grazie alla sua posizione centrale, la biblioteca del distretto Stoccarda-Vaihingen rappresenta un luogo di incontro per tutte le età e - in collaborazione con altre biblioteche distrettuali e con la biblioteca centrale di Stoccarda - offre a tutti i visitatori l’accesso all’istruzione, alla cultura e a numerose attività per il tempo libero. Articolata su tre piani, la biblioteca offre un’ampia scelta di letteratura, musica, film e postazioni di lavoro con computer ed accesso a Internet. La EBRE9 fornisce un’illuminazione d’ambiente uniforme in una versione speciale dotata di telaio di rivestimento, appositamente realizzato per coprire le fessure del soffitto preesistenti. Le lampade sono equipaggiate con la RIDI TUBE, una lampadina a LED sviluppata da RIDI dotata di un innovativo sistema blocco presa, che può essere sostituita con la stessa facilità di una lampadina fluorescente tradizionale. Tutti i modelli EBRE9 sono dimmerabili, in modo da poterli regolare individualmente alle proprie esigenze di illuminazione. Il faretto LED KARO-S viene utilizzato per illuminare in modo mirato i numerosi ripiani. Il seminterrato ospita la biblioteca per bambini, dove i downlight da incasso (EDLR), dotati di inserto di rialzo in vetro, forniscono la luce giusta. L’interazione tra lampade singole e la più moderna tecnologia LED ha creato una soluzione illuminotecnica particolarmente efficace e adattata in modo ottimale al progetto su misura.

Bedford Modern School, Bedford (UK)

Il nuovo edificio della Bedford Modern School sostituisce un edificio esistente, rimasto in gran parte invariato dalla sua costruzione avvenuta nel 1974. Viene utilizzato principalmente per lezioni di scienze. L’edificio consta di un atrio centrale per fare lezioni in modo flessibile e ospita 17 laboratori nonché le relative sale di preparazione. Per l’illuminazione delle aree di laboratorio EBRME-DPS, RIDI Leuchten GmbH si è occupata della fornitura di lampade da incasso con grado di protezione IP54, dotata ognuna di due RIDI TUBE, le lampadine a LED di produzione propria. I corridoi adiacenti sono illuminati da downlight da incasso a LED di forma rotonda e quadrata (EDLR, EDLQ). Nei vani scale e nell’atrio sono state utilizzate le lampade per diffusore di forma quadrata LF-LED, AOCA di Spectral e il sistema a lampade lineari VENICE. Il canale luminoso VENICE è stato utilizzato in modo flessibile come corpo illuminante per montaggio a plafone, lampada da parete e lampada da incasso.

Pippbrook House (Mole Valley District Council), Dorking (UK)

La ristrutturazione degli uffici e delle sale conferenze di Pippbrook Haus (Mole Valley District Council) è avvenuta nell’arco di un anno. Per poter continuare ad utilizzare l’edificio anche durante i lavori, il progetto è stato suddiviso in sette fasi, per ognuna delle quali il personale avrebbe dovuto spostarsi all’interno dell’edificio. L’edificio esistente era precedentemente illuminato da una combinazione di uplight con lampade al sodio ad alta pressione da 400 W e da alcune lampade a sospensione di origine sconosciuta. La ristrutturazione ha comportato la sostituzione completa del soffitto. L’architetto ha scelto una lastra a soffitto quadrata (500 x 500 mm) per la quale è stata appositamente realizzata una variante dell’ARKTIK-PSI. In tutto l’edificio ci sono dei pozzi luminosi con incidenza di luce naturale - per sostenerne l’architettura sono state realizzate speciali strutture U-LINE, che si adattano perfettamente alla rispettiva forma della sorgente di luce naturale. Inoltre, ci sono due aree con una struttura a soffitto ottagonale. Anche in questo caso, sono stati realizzati due sistemi speciali U-LINE per supportare le proporzioni dell’ambiente. Il più grande dei due oggetti luminosi aveva la forma di un ottagono, con lati lunghi 4,5 m. Per motivi di budget, tutte le strutture sono state interamente realizzate con componenti standard della serie U-LINE. Per le grandi sale consiliari, è stato realizzato uno speciale sistema di profili ad H con un diametro di 8 m, che combina 21 downlight e 12 lampade a luce indiretta. I vari scenari luminosi delle sale riunioni e delle sale consiliari possono essere gestiti e adattati individualmente con il sistema di comando DALI.

Rivington Street Studio, Londra

Il Rivington Street Studio è uno studio di architettura pluripremiato, tra i migliori nel campo delle tecnologie sostenibili per i nuovi edifici. Avendo già lavorato con RIDI Group su diversi progetti, lo studio ha contattato Spectral per la riprogettazione della propria sede. Spectal ha implementato dei calcoli tecnici in collaborazione con lo studio di architettura, al fine di garantire che i progetti del committente funzionassero in termini di illuminotecnica. Nell’ambito della gamma di prodotti RIDI, la scelta è caduta su VENICE per l’aspetto chiaro e coerente e la stessa è stata dotata di una speciale connessione angolare per un’illuminazione omogenea e priva di ombre. La lampada è stata poi corredata di una componente indiretta, pensata per ridurre il contrasto illuminando il soffitto in calcestruzzo. Per la componente diretta, è stata scelta una copertura opale di colore bianco, al fine di evitare che i dettagli più appariscenti di un’eventuale griglia deviassero la vista. Le lampade a sospensione Stora-LK completano la struttura lineare di VENICE. In entrambi i casi, i dispositivi di controllo delle barre a LED modulari e sostituibili sono alloggiati all’interno del corpo lampada - per un aspetto chiaro e senza soluzione di continuità. Per quanto riguarda le lampade a sospensione Stora-LK con diametro di 1,5 m, le lampade sono state consegnate singolarmente e completamente assemblate in casse di legno, insieme al filo metallico di sospensione e ai cavi di alimentazione preassemblati, per un montaggio in loco semplice e senza ostacoli.

Eagle House, Londra

Un progetto ambizioso nel quartiere londinese di Holborn. L’originale edificio a cinque piani è stato ristrutturato con l’aggiunta di un piano, il che non ne ha comunque alterato l’altezza complessiva. Il progetto illuminotecnico è stato quindi molto creativo, in quanto i soffitti di ogni piano avrebbero dovuto essere completati senza poter utilizzare spazi vuoti. HUT Architects e Energy Lab Building Services sono stati supportati dal nostro team RIDI Group nello sviluppo di una progettazione creativa che soddisfacesse i requisiti tecnici, ma che avesse anche un aspetto moderno. Uno dei principali corpi luminosi utilizzati nel progetto è stato ARKTIK-BA e BE in combinazione con la più recente lampadina RIDI - la RIDI TUBE 360. I nuovi tubi fluorescenti emanano una luce caratterizzata da una distribuzione luminosa che per i due terzi è direzionata verso il basso, mentre per il terzo restante è direzionata verso l’alto; ciò li rende perfetti per ambienti con soffitti bassi. La versione chiara della RIDI TUBE è stata utilizzata per creare un interesse visivo lungo i lati del diffusore. Il controllo dell’ottica principale è determinato da un microprisma sul lato inferiore. I piani dell’edificio sono illuminati in modo diverso tra loro. Alcuni utilizzano il sistema a lampade acustiche Blade di Spectral - anche con diffusori microprismatici. Per la maggior parte dei piani è stata incassata, lungo la dorsale dell’edificio, nelle rientranze della parete divisoria centrale, la sottile e piatta U-LINE MINI LED al fine di creare un ulteriore effetto ottico all’interno degli ambienti. Il pezzo forte dell’area della reception era un enorme cubo ARKTIK LED di Spectral, lungo tre metri, che si abbinava perfettamente al tema dei materiali opalescenti utilizzati in tutto l’edificio. Altri prodotti utilizzati includono Spectral LBK e Aoca, nonché le luci di emergenza RIDI installate in soluzione continua.

4 Roger Street, Londra

Un notevole progetto d’interni industriale sviluppato per l’azienda Jonathan Hart Associates a Surrey. Il cliente desiderava un concetto di illuminazione semplice, che ben si armonizzasse con le travi d’acciaio e il sistema di ventilazione visibile a soffitto. Sono stati utilizzati corpi luminosi LED H-LINE appositamente prodotti, della lunghezza di 1500 mm. Per garantire un’illuminazione equilibrata, sono stati installati moduli a LED della stessa lunghezza (1500 mm), in combinazione con un diffusore opaco per l’illuminazione diretta. L’illuminazione indiretta viene prodotta da un modulo a LED lungo 1200 mm, senza alcuna ottica aggiuntiva.

100 Grays Inn Road, Londra

Il progetto è stato sviluppato ed installato da Broadfield Builders in collaborazione con AGAP Architects. Per questo edificio da uffici di categoria superiore, la scelta è ricaduta sulle lampade LED di VENICE, allo scopo di dare un aspetto chiaro e moderno agli spazi aperti del primo e del secondo piano. Il sistema VENICE è stato incassato in un controsoffitto in cartongesso e dotato di un diffusore microprismatico antiabbagliante adatto all’impiego in ufficio. L’aspetto ideale del sistema VENICE è il cablaggio versatile quando lo spazio occupato è diviso. Il profilo di alimentazione integrato di VENICE offre il vantaggio di poter rimuovere e riposizionare facilmente i moduli luminosi e i diffusori LED in modo “Plug-and-Play”, senza dover ricablare o rielaborare il sistema.

Newscorp International, Londra

Il nuovo edificio per uffici di News International è stato illuminato in modo creativo in diverse aree, al fine di adattarlo alla varietà di funzioni d’uso nonché di distinguere le singole aree di lavoro tra loro. Per le stanze relax atte ad ospitare gruppi di lavoro, il team di Paul Nulty Lighting Design ha scelto la lampada ARKTIK come sorgente luminosa fresca e chiara sospesa tra i soffitti isolati. I materiali opachi della ARKTIK immergono il tutto in una luce morbida e diffusa, mentre il lato inferiore offre un ulteriore colpo d’occhio ottico grazie al diffusore con microprismi antiabbaglianti. La ARKTIK-BE è stata equipaggiata con la lampadina RIDI TUBE 360, che contribuisce a una distribuzione luminosa uniforme all’interno del corpo luminoso ARKTIK, nonché all’efficienza energetica prevista dal progetto. In altre aree all’interno degli uffici, è stato utilizzato il sistema a lampade acustiche Blade di Spectral, insieme ad una serie di diaframmi acustici multicolore. Foto: David Churchill

LRC, Salford City College, Eccles Campus

Il sistema a fila continua LED LINIA è stato utilizzato in tutto il Library Resource Centre del Salford City College. I progettisti hanno puntato ad un aspetto chiaro ed efficiente, unito alle più recenti tecnologie e al rispetto di specifici obiettivi di budget. Oltre al design piatto, la particolarità di LINIA-FLAT FS è l’ottica microprismatica, che conferisce al tutto un aspetto affascinante e garantisce di lavorare al computer senza abbagliamenti legati alla luce riflessa sullo schermo. I moduli a LED integrati sono anche incredibilmente efficienti dal punto di vista energetico, grazie all’alta qualità dei LED utilizzati e all’efficace design del prodotto. I moduli si inseriscono saldamente nel sistema portante LINIA precablato e possono quindi essere installati in modo molto rapido e comodo. Grazie alla sua funzionalità Plug-and-Play, il sistema può essere facilmente adattato e riconfigurato in futuro, qualora necessario.

GABLER Immobilienverwaltung GmbH & Co KG

L’azienda Gabler Immobilienverwaltung con sede a Schorndorf mette a disposizione di spedizionieri e imprese di altro tipo diversi grandi magazzini. Su una superficie di oltre 10.000 metri quadrati, è possibile immagazzinare, gestire ed evadere una grande varietà di merci. A causa dei lunghi tempi di raffreddamento delle lampade ad alogenuri metallici, l’illuminazione convenzionale ha reagito troppo lentamente alle esigenze dei clienti legate alla velocità di accensione e spegnimento, motivo per cui si dovrebbe utilizzare una soluzione LED moderna ed efficiente dal punto di vista energetico. La striscia luminosa RIDI LINIA-FLAT con inserto VLG-FS convince per la sua forma estremamente piatta e sottile. L’ottica lineare integrata e il vetro prismatico supplementare garantiscono una distribuzione luminosa ottimale e senza abbagliamento. Grazie ad un controllo luminoso intelligente e a sensori combinati per la luminosità e la presenza, la luce dei capannoni ora si accende solo quando i dipendenti utilizzano le aree e la luce diurna non è sufficiente. Mediante la conversione a LED abbinata ad un sistema di controllo luminoso, è stato possibile realizzare una soluzione illuminotecnica ottimale all’interno dei capannoni, che prevede anche una riduzione dei costi elettrici di circa il 75-85%. Progettazione illuminotecnica: INNOBLICK GmbH & Co KG

Ring-Textilservice, Waiblingen

La società Ring-Textilservice GmbH offre un servizio completo ed esaustivo per il tessile e l’abbigliamento da lavoro nei settori dell’industria e dell’artigianato, della sanità, dell’alberghiero e della gastronomia e la gamma di servizi spazia dall’analisi delle esigenze alla logistica. Nella lavanderia a Waiblingen-Hohenacker, viene lavata ogni giorno una media di 40 tonnellate di lavanderia. Per illuminare al meglio e individualmente i grandi padiglioni, è necessaria una soluzione illuminotecnica professionale. RIDI LINIA-FLAT con inserto VLG-FS, le ottiche lineari per la distribuzione luminosa a fascio ampio e l’inserto a sezione prismatica in PMMA, antiabbagliante in direzione longitudinale, garantiscono condizioni di luce ottimali nelle singole aree di lavoro. Per il controllo dell’ottica non sono necessari riflettori extra: in questo modo è possibile ottenere una forma estremamente piatta e sottile. Inoltre, è possibile inserire un inserto trasparente per rimuovere facilmente depositi di sporco sul lato inferiore. Progettazione illuminotecnica: INNOBLICK GmbH & Co KG

Stammherr GmbH Druckweiterverarbeitung, Waiblingen

L’azienda Stammherr con sede a Waiblingen rappresenta uno degli stabilimenti di pieghevoli più innovativi della regione e offre numerose possibilità di finitura per prodotti stampati su una superficie di produzione totale di 1.100 metri quadrati. Il versatile sistema a fila continua RIDI LINIA-FLAT consente di illuminare in modo ottimale il grande capannone di produzione. Le ottiche lineari per la distribuzione luminosa a fascio ampio e l’inserto a sezione prismatica in PMMA, antiabbagliante in direzione longitudinale, garantiscono condizioni di luce ottimali nelle singole aree di lavoro. Per il controllo dell’ottica non sono necessari riflettori extra: in questo modo è possibile ottenere una forma estremamente piatta e sottile. Inoltre, è possibile inserire un inserto trasparente per rimuovere facilmente depositi di sporco sul lato inferiore. Progettazione illuminotecnica: INNOBLICK GmbH & Co KG

Guildford Council, Distretto di Guildford (Inghilterra)

L’ufficio del Guildford Borough Council, in funzione da 30 anni, è una struttura pubblica aperta al personale, ai consiglieri comunali e ai visitatori. Prima l’ufficio era aperto soltanto durante il giorno, mentre ora è occupato 24 ore su 24. Questo cambiamento ha posto gli operatori di fronte all’obiettivo di ottimizzare il consumo energetico, il che significava trovare un’alternativa al sistema di illuminazione esistente con lampade fluorescenti. “Nel corso dell’intero progetto, abbiamo collaborato con RIDI e installato lampade da incasso ARKTIK”, ha dichiarato Kevin Handley, Responsabile Servizi del Council’s Office. “Come contropartita, è stato necessario installare un numero inferiore di lampade, il che ovviamente ha ridotto i costi d’acquisto. I maggiori vantaggi, tuttavia, sono il risparmio dei costi di esercizio per l’energia e la riduzione dei costi di manutenzione”. ARKTIK ha un’efficienza luminosa molto più elevata rispetto alle lampade a griglia tradizionali. Ciò significa che l’illuminamento previsto può essere ottenuto con circa il 30% in meno di lampade. L’intero sistema illuminotecnico può essere ridotto al 70% della sua capacità - in media da 20 a 30 watt. In comparazione con le precedenti lampade da 80 watt, questo si traduce in un enorme risparmio energetico. Le altre aree del progetto hanno visto l’impiego di lampade della serie F-LINE. Jep di Spectral ha donato nuova luce al complesso borghese originale. Nell’ultima parte della ristrutturazione, il nuovo ristorante dei dipendenti è stato dotato di lampade a sospensione maxi li:fy nonché di downlight Pergament a marchio Spectral.

Middlesex University, Middlesex (Inghilterra)

ARKTIK ha portato una boccata d’aria fresca in 50 aule della Middlesex University. 379 lampade con lampade fluorescenti inefficienti sono state sostituite con LED ARKTIK, dotati di controlli luminosi che riducono drasticamente il consumo energetico e migliorano la qualità della luce. “Con l’ammodernamento del sistema di illuminazione abbiamo compiuto un passo importante verso il nostro obiettivo di creare un ambiente di lavoro piacevole per gli studenti e di ridurre i costi di esercizio nonché l’impatto ambientale” - Mark Norman, responsabile ambientale. Grazie all’impressionante intensità luminosa di 5200 lumen, il numero di lampade è stato ridotto di circa un terzo. L’elevata efficienza delle lampade ha portato, insieme alla gestione della luce utilizzata, ad una riduzione del consumo energetico di circa il 70% all’anno. “I sensori di presenza garantiscono che non venga sprecata energia quando la luce non viene spenta. E se la luce diurna è sufficiente, ora possiamo intervenire ed evitare di sprecare energia, come accadeva in passato, quando la luce fondamentalmente veniva accesa solo se c’era qualcuno nella stanza. Questi aspetti legati al risparmio energetico sono stati la priorità assoluta nella scelta del sistema di illuminazione”, conclude Norman.

1-3 Pemberton Row, Londra (Inghilterra)

Gli uffici di Pemberton Row ai civici 1-3 sono stati ampiamente ristrutturati per creare un ambiente più moderno e piacevole. I proprietari auspicavano anche ad un sistema di illuminazione moderno, in linea con il nuovo ambiente. “Il progetto che ha coinvolto gli uffici di Pemberton Row ai civici 1-3 è un fantastico esempio di un concetto di illuminazione moderno per gli uffici”, afferma Colin Maddox di Michael Jones & Associates LLP. “Abbiamo scelto ARKTIK perché sapevamo che si trattava di un prodotto affidabile e di alta qualità illuminotecnica e che potevamo fare affidamento su RIDI per l’assistenza post-vendita. Un altro fattore decisivo è stato il fatto che RIDI è stata in grado di fornire in breve tempo tutte le lampade e i componenti necessari e di risolvere i piccoli problemi che si sono presentati in maniera diretta. Il controllo luminoso funziona in modo fantastico e consente ai dipendenti di controllare individualmente la propria luce, con conseguente soddisfazione generale. Il cliente è molto soddisfatto del risultato”.

BW Papersystems, Nürtingen

Luoghi di lavoro e uffici a pianta aperta definiscono la disposizione degli spazi della sede di Nürtingen di BW Papersystems. Tuttavia, questa suddivisione degli spazi comporta un livello di rumore più elevato, che può avere un effetto stressante sulla psiche umana. Le innovative soluzioni di isolamento acustico del “Silentium Raumakustik” rappresentano il rimedio perfetto in questo contesto; esse si adattano perfettamente al mondo del lavoro moderno e creano un effetto piacevole negli ambienti, grazie alle loro superfici naturali. Le lampade da pavimento SPADA sono ugualmente adattabili: possono essere utilizzate in modo flessibile e sono in grado di illuminare la postazione di lavoro in modo ottimale e di soddisfare tutte le esigenze. La testa della lampada dispone di un sensore di movimento e di luce integrato, che rileva la presenza di persone. La lampada si accende automaticamente e regola l’intensità luminosa in base alle esigenze. I sensori integrati e, non da ultimo, la moderna tecnologia LED rendono SPADA uno strumento di illuminazione altamente efficiente e sostenibile. Grazie alla copertura microprismatica, SPADA offre una luce antiabbagliante ideale per la postazione di lavoro ed è molto piacevole per gli occhi grazie alla sua elevata componente indiretta.

Kindertagesstätte Schatzkiste, Illingen

L’asilo nido è un edificio a un solo piano, con struttura angolare in legno, che offre poco più di 700 metri quadrati di spazio per due asili nido e due gruppi di bambini ed è parzialmente attrezzato con pareti divisorie flessibili per consentire il maggior numero possibile di utilizzi. Il design cromatico della facciata, nei toni del marrone dorato, evoca l’associazione con una cassa del tesoro e il concetto cromatico prosegue anche negli interni con le plafoniere. Le sale riunioni, i corridoi e gli spogliatoi sono caratterizzati da un’atmosfera accogliente grazie alle plafoniere Maxi (marchio li:fy) di varie forme e colori, sia a sospensione che montate a soffitto. Nonostante le differenze, appaiono molto uniformi poiché hanno gli stessi materiali di rivestimento. Funzionale e semplice, la lampada per diffusore semicircolare RK-LED viene utilizzata in palestra, nelle sale sportive e nel corridoio. Per la zona cucina, viene utilizzata la lampada per diffusore a LED LFN-T16-R. Entrambi i modelli di lampada sono dotati di diffusori opalini per una luce omogenea, antiabbagliante e a bassa luminosità. Le aree sanitarie sono state corredate di downlight da incasso a LED.

Feuerwehrhaus, Eisingen

La nuova stazione dei vigili del fuoco di Eisingen è un edificio funzionale altamente moderno e sostenibile che soddisfa tutte le esigenze di un moderno corpo volontario dei vigili del fuoco e che offre le migliori condizioni strutturali per l’adempimento ai suoi compiti impegnativi. I numerosi ambienti di diversa destinazione d’uso hanno richiesto un concetto di illuminazione perfettamente coordinato, basato sulla più recente tecnologia LED. Per un aspetto generale uniforme, sono stati selezionati modelli di lampade in grado di offrire diverse opzioni di montaggio. La F-LINE è stata montata direttamente sul soffitto nella centrale di controllo a bassa altezza. Nelle sale per seminari e comunità, essa viene utilizzata come lampada a sospensione con componente indiretta, considerata l’altezza non indifferente dei soffitti e la leggera inclinazione del tetto. Lo stesso dicasi per il sistema a fila continua RIDI LINIA-FLAT: installato a sospensione nel garage dei veicoli ad un’altezza ottimale, montato direttamente al soffitto in laboratorio. La lampada per diffusore WL, con sezione semicircolare, illumina l’area del corridoio del garage dei veicoli. Negli spogliatoi e in cucina vengono utilizzate le robuste lampade per diffusore LFN-T16-R per creare una forma sottile. Il loro diffusore opale emana una luce piacevole e ben distribuita. La scala e il lungo corridoio sono impreziositi dalla lampada ad anello trasparente Iris (Spectral), qui utilizzata come lampada da parete e lampada a sospensione; essa può essere coordinata nei colori mediante l’inserimento di pellicole (accessori).

Daniel’s Blumenstudio, Illingen

Per un’illuminazione accentuata delle scaffalature e delle vetrine, è stata montata una sbarra collettrice sulla quale è possibile montare e allineare i faretti LED KARO in qualsiasi punto dell’intera lunghezza della stanza. Il faretto KARO può essere ruotato di 360° e orientato di 135°. Questo significa che il faretto, dotato di ottiche a lente, raggiunge ogni angolo e ogni oggetto. Nell’area di lavoro e nella zona banco è necessaria un’illuminazione generale non abbagliante. La lampada ad anello LED Iris-LED risalta, con la sua trasparenza, il design chiaro degli interni e il concetto di colori freschi della sala vendita. Grazie al disco ad anello microprismatico, essa emana una luce antiabbagliante. La sua componente indiretta illumina il soffitto e crea un effetto interessante per un aspetto complessivo completamente arioso e leggero.

University for the Creative Arts, Farnham (Inghilterra)

L’UCA di Farnham vanta una lunga e notevole storia come fulcro della creatività. Al fine di mostrare gli impressionanti risultati dei suoi laureati, l’università ha effettuato lavori di ristrutturazione per creare uno sfondo adatto all’esposizione delle loro opere. Il corridoio, a disposizione degli studenti come spazio espositivo variabile, aveva in precedenza un soffitto in legno scuro con solo una manciata di faretti. Per i nuovi corridoi intonacati di bianco con soffitto a cassettoni è stato a questo punto richiesto un concetto di illuminazione adeguato. La U-LINE-MINI, realizzata su misura, sottolinea la prospettiva del lungo corridoio e la fa risplendere in una luce morbida e diffusa. È stata poi montata una fila di faretti per presentare i lavori esposti nella migliore luce possibile. Le lampade sono collegate in rete, in modo che l’area espositiva con oggetti mutevoli possa essere sempre illuminata in modo ottimale, regolando i faretti singolarmente tramite il controllo luminoso. La flessibilità era di fondamentale importanza, in quanto lo spazio non doveva essere utilizzato solo come corridoio, ma anche come galleria.

Lord’s Cricket Ground, Londra (Inghilterra)

Lord’s Cricket Ground, il più tradizionale stadio di cricket di Londra, è considerato il punto di riferimento più importante per il cricket in tutto il mondo. I recenti lavori di ristrutturazione della tribuna per spettatori sono stati finalizzati a rivitalizzare il design degli anni ‘70 e a rinnovare completamente il bar e il ristorante. La caratteristica principale è il lungo corridoio che percorre l’intera lunghezza della tribuna. Nel corso degli anni, gli architetti hanno avuto l’idea di restaurare ed esporre l’originale struttura a cassetta in calcestruzzo. Illuminare l’ambiente senza coprire la struttura del soffitto è stato una sfida. La soluzione è stata un profilo ad H appositamente realizzato, in combinazione con moduli RIDI LINIA-FLAT asimmetrici. Un modulo asimmetrico leggermente curvo per l’emissione indiretta della luce accentua la struttura a cassetta del soffitto. Installato lungo un canale di servizio su un lato del corridoio, il sistema rappresenta una soluzione altamente efficace e discreta. Un’altra zona importante era il ristorante. Sotto i frontali in vetro, sono state installate delle lampade Aoca per un efficace effetto notturno. Nel binario per tende di fronte, sono state montate le L-TUBE per illuminare il soffitto. Nell’area bar, una combinazione di luci Blade e diaframmi acustici assolve contemporaneamente a diversi compiti: oltre all’illuminazione generale, Blade riduce il rumore e l’ombra della luce diurna in ingresso.

Landtag Brandenburg, Potsdam

Nel 2011 è stata avviata la progettazione e la costruzione di un nuovo edificio del Parlamento, su progetto dell’architetto Peter Kulka, basato sul Palazzo della città di Potsdam, bruciato nel 1945 e completamente demolito nel 1959. Storico all’esterno, moderno all’interno - questa era l’idea alla base di un edificio con una facciata tradizionale e interni moderni. La “Scala Storica” era l’unico interno ad essere stato ricostruito nella sua geometria originale. Come per la facciata dell’edificio, anche in questo caso sono stati utilizzati alcuni componenti originali. L’illuminazione della cupola è esclusivamente indiretta e il preciso controllo dell’ottica produce un’illuminazione omogenea. Anche i requisiti per l’illuminazione di sicurezza in questa parte dell’edificio sono soddisfatti esclusivamente dalla luce indiretta. Grazie alla combinazione vincente di lampade convenzionali e all’impiego di tecnologie LED all’avanguardia, è stato possibile creare un pacchetto completo che supera, anche in larga misura, gli elevati standard di sostenibilità ed efficienza.

Invicta Grammar School, Maidstone (Inghilterra)

L’edificio Izatt è stato costruito come annesso all’Invicta Grammar School, allo scopo di creare spazio per nuove aule e una biblioteca. Allo scopo di creare un ambiente di apprendimento luminoso e piacevole per gli studenti, il team di progetto di Spectral ha installato le lampade Iris e la H-LINE della gamma di prodotti RIDI. Le lampade di sistema H-LINE sono state consegnate in versione speciale pronte per l’installazione ed equipaggiate con sensori di presenza e luce di emergenza. Emanano luce diretta e indiretta, coperta da un’ottica microprismatica. In alcuni punti sono stati inseriti dei moduli a sbarre collettrici per integrare i faretti KARO nel sistema di lampade. Nella biblioteca è stato installato il corpo illuminante per montaggio a plafone Iris.

Hackney Marshes Centre, Londra (Inghilterra)

L’Hackney Marshes Centre è un edificio in stile contemporaneo costruito a Londra, a pochi passi dal Parco Olimpico. Situato proprio accanto ad un’apprezzata struttura sportiva locale - che funge da campo di allenamento per alcuni dei migliori atleti del paese - l’edificio offre spazio per conferenze, matrimoni e cerimonie private. La facciata in acciaio temprato, l’interno in cemento a vista e lo stile minimalista sono stati i motivi alla base del riconoscimento RIBA Award, rinomato premio di architettura inglese. In linea con la forma minimalista, RIDI ha corredato una parte dell’edificio del corpo illuminante per montaggio a plafone VENICE, che si integra perfettamente con l’architettura grezza e ne sostiene il design chiaro.

Founders Hall Building, Università di Bath, Bath (Inghilterra)

Il “Founders Sports Complex” è l’originale palazzetto dello sport dell’Università di Bath degli anni ’70. Con la costruzione di nuovi edifici moderni, questa struttura è caduta sempre più in disuso. Al fine di ammodernare l’edificio ed enfatizzarne la caratteristica struttura a travi di legno, la scelta è ricaduta su RIDI LINIA-Flat con distribuzione luminosa profonda. La striscia luminosa a LED fornisce la luce ideale per gli ambienti particolarmente alti dell’edificio, riuscendo ad illuminare delicatamente anche i lati delle travi in legno. Bassi costi di manutenzione ed efficienza energetica sono stati gli argomenti ulteriori a favore della sostituzione dell’impianto di illuminazione convenzionale esistente. La ristrutturazione ha coinvolto anche i campi da squash e le aree adiacenti.

Two New Ludgate, Londra (Inghilterra)

Per il nuovo edificio da uffici a Ludgate Hill, Londra, i progettisti illuminotecnici Speirs + Major erano alla ricerca di una lampada che si adattasse all’aspetto cromato della reception. RIDI è riuscita a soddisfare queste esigenze con una H-LINE-MINI appositamente realizzata. La lampada a diffusione diretta/indiretta con finitura cromata lascia senza fiato.

The Woolyard, Londra (Inghilterra)

L’ex magazzino per filato vittoriano è stato ridisegnato secondo il progetto Woolyard e ora offre spazio per uffici moderni. Oltre all’aggiunta di un annesso moderno, il progetto comprendeva anche la ristrutturazione dell’edificio originale. Il contraente, Great Portland Estates, aveva bisogno di un sistema di illuminazione adatto ad entrambi gli edifici. L’SQL, con la sua componente indiretta e diretta, è versatile e, grazie al suo aspetto tecnicamente moderno, offre la soluzione illuminotecnica ottimale per i vari spazi ufficio.

Robins & Day Peugeot Dealership, Godalming (Inghilterra)

Nell’ambito del programma di ristrutturazione di Peugeot UK, che comprendeva l’ammodernamento delle filiali dei concessionari, la sede di Godalming, a Surrey, è stata la prima a beneficiarne. Lo showroom è in gran parte corredato di downlight LED (EDLR). Per illuminare con la luce giusta le scrivanie per i consulenti e i clienti, è stata utilizzata VENICE come lampada singola. Nella struttura quadrata, invece, essa illumina i posti a sedere per i clienti con una luce color bianco caldo e conferisce un’atmosfera rilassante e accogliente.

University of Surrey, Guildford (Inghilterra)

Il nuovo edificio “5G Building” del campus universitario di Surrey è un importante centro di sviluppo internazionale dedicato alla prossima generazione della telefonia mobile - 5G. La F-LINE di RIDI, con la sua sottile ottica microprismatica, viene utilizzata in tutto l’edificio. La lampada emette luce sia diretta che indiretta e, grazie al suo design piatto, crea un’ottica omogenea insieme ai pannelli acustici a sospensione.

Università di Bath, Bath (Inghilterra)

L’utilizzo di un’illuminazione di alta qualità ed efficiente dal punto di vista energetico in tutto il campus ha fatto sì che l’Università di Bath guadagnasse una grande reputazione, perdurata negli anni. Essendo uno dei primi utenti della tecnologia LED, l’università possiede la più grande installazione DALI del Paese, che consente di gestire interamente il controllo luminoso attraverso un’unica unità di comando. Per un impianto così evoluto, sono indispensabili lampade di alta qualità ed efficienti dal punto di vista energetico. Da molti anni, RIDI lavora a stretto contatto con l’Estates Department ed è in grado di offrire una vasta gamma di ristrutturazioni e nuove soluzioni costruttive. L’utilizzo di lampade a LED nella sola biblioteca ha contribuito a dimezzare il consumo energetico totale dell’edificio.

Pinewood School, Fleet, Hampshire (Inghilterra)

La Pinewood School è stata un progetto pilota per diverse altre scuole e ha previsto un nuovo design incentrato su un’illuminazione efficiente dal punto di vista energetico nonché sui nuovi standard di consumo energetico. L’Hampshire County Council ha ripreso questo progetto in diverse scuole. Con la nuova illuminazione è stato possibile creare un ambiente di apprendimento piacevole, in grado di offrire il massimo comfort grazie a un controllo luminoso appositamente adattato.

Jennie Lee Building, Milton Keynes (Inghilterra)

L’università di formazione a distanza “Jennie Lee”, dal nome di uno dei suoi membri fondatori, è un istituto riconosciuto a livello mondiale per la ricerca e l’istruzione. La ALI della gamma di prodotti RIDI garantisce un’illuminazione uniforme negli uffici. Per le aree principali è stata utilizzata la LF con copertura opale, che, disposta a blocchi, segna i percorsi che attraversano l’edificio. Sulle colonne portanti sono stati installati dei faretti, al fine di metterle in luce come particolarità dell’edificio.

Hilde-Domin-Schule, Herrenberg

Nell’ammodernamento della scuola per la casa e l’agricoltura di Herrenberg è stato mantenuto il progetto illuminotecnico esistente. Le lampade ALE per lampadine convenzionali sono state sostituite con varianti a LED per lampadine RIDI TUBE. Le aule, l’officina elettrica, la biblioteca e la sala musica sono ora illuminate da una luce LED efficiente. La ALE è una lampada a fascio diretto dal design ellittico che è stata installata nell’edificio scolastico tramite una fune di sospensione o direttamente sul soffitto. Strutture variabili permettono di illuminare ogni ambiente in modo individuale e ottimale. In officina, la striscia luminosa variabile VLG-F emana la migliore luce possibile. Anche i sensori individuali per la luce diurna e la presenza contribuiscono ad un elevato grado di efficienza economica.

Calthorpe Park School, Fleet, Hampshire (Inghilterra)

Il progetto del nuovo annesso alla Calthorpe Park School, che risale agli anni ’70, è stato sviluppato internamente dagli architetti dell’Hampshire County Council ed è destinato a servire da vetrina per l’eventuale riammodernamento delle scuole secondarie. La ristrutturazione riguardava anche alcune parti più vecchie della scuola. Volendo ricorrere a metodi costruttivi all’avanguardia e ad una ventilazione naturale, la sfida è stata quella di trovare un concetto di illuminazione per le aule che si armonizzasse con i diaframmi acustici e che fosse, comunque, un sistema indipendente, facile e veloce da installare. A tal fine, è stato sviluppato un design speciale basato su VENICE - con elementi LED per la luce diretta e strisce LED a bassa potenza sulla parte superiore del canale per una leggera componente indiretta. L’intera tecnologia dei sensori era già preinstallata, in modo che l’illuminazione fosse consegnata preassemblata e potesse essere facilmente installata e integrata nel sistema di gestione della luce. In altre aree, sono state utilizzate lampade da incasso con copertura prismatica. La sala principale originale è stata corredata di lampada per riflettore a LED HRL, in contrasto con i downlight (EDLQ) con copertura opale delle aree del corridoio.

LebensPhasenHaus, Tübingen

Il “LebensPhasenHaus” del Rosenau di Tubinga è un edificio per scopi di ricerca e dimostrazione: in questo caso, sia l’uso dei sistemi di assistenza tecnica che i servizi associati possono essere testati, convalidati, dimostrati e resi tangibili. L’obiettivo del progetto è capire in che modo le innovazioni tecnologiche e sociali permettono agli anziani e alle persone bisognose di assistenza di vivere più a lungo nelle proprie case. Competente in ambito di illuminazione LED ad alta efficienza energetica per uso domestico, RIDI ha utilizzato lampade con controllo luminoso (regolabile da bianco freddo a bianco caldo) in soggiorno, in bagno e in cucina; esse consentono un adattamento ottimale al ritmo di vita delle persone, con temperature di colore regolabili da 3000 a 6500 kelvin.

LP12 Mall of Berlin, Berlino

Nel centro di Berlino, nella storica Leipziger Platz, sorge il Mall of Berlin. L’investitore è riuscito a catturare il fascino del passato e, allo stesso tempo, a combinare la maestosità di un moderno centro commerciale da più di 270 negozi con la più grande zona ristorazione della Germania. L’unicità di questo progetto speciale implicava un concetto di illuminazione altrettanto speciale. Tutte le aree di traffico, le scale, gli ascensori, i corridoi e le aree pubbliche della zona ristorazione sono stati illuminati con lampade RIDI Group. La maggior parte di queste sono soluzioni speciali legate ai progetti: quasi 4,5 km di luci LED a soffitto a incasso con moduli a LED appositamente sviluppati e fabbricati, oltre 3500 downlight LED per l’illuminazione di base nelle zone commerciali e sulle scale mobili, nonché moderne lampade da superficie Stora nelle hall degli ascensori. Nell’area d’ingresso, invece, ci sono delle lampade speciali dall’aspetto antico.

Stazione di Orléans (Francia)

Una buona illuminazione su piattaforme, punti di accesso e sottopassaggi contribuisce a rendere più sicuri i passeggeri e i passanti. Il nuovo sistema di illuminazione della Gare d’Orléans garantisce trasparenza, semplicità e, dunque, un senso di sicurezza molto più forte. La stazione ferroviaria SNCF (Société Nationale des Chemins de fer Français; Società Nazionale delle ferrovie francesi) è parzialmente sotterranea. Circa 200 downlight LED illuminano le piattaforme. Oltre cento lampade da incasso supplementari, protette da sporco e agenti atmosferici mediante vetri di copertura, illuminano gli accessi coperti.

Consumo Laureles, Medellin (Colombia)

Medellin è la seconda città più grande della Colombia dopo la capitale Bogotá. Nel centro di questa metropoli c’è il supermercato “Consumo Laureles”. I suoi clienti acquistano alla luce della striscia luminosa RIDI LINIA. Come da progetto pilota, l’intero supermercato “Consumo” è stato corredato di vari componenti della striscia luminosa. Sulla base dell’altezza di montaggio data, sono stati qui utilizzati riflettori in alluminio ad alta efficienza, con distribuzione particolarmente profonda. I moduli VLM, con sbarre collettrici integrate, consentono un montaggio semplice e un posizionamento flessibile dei faretti.

Palazzetto dello sport e della cultura, Breitnau

La comunità di Breitnau, popolare località di villeggiatura con 1.950 abitanti, si trova vicino al lago Titisee nella Foresta Nera. Nel 2006 la casa di cura, tecnicamente obsoleta, ha dovuto lasciare il posto ai 410 m2 di superficie del palazzetto dello sport e della cultura, in grado di ospitare fino a 430 persone. Grande importanza è stata attribuita all’efficienza energetica durante la costruzione, poiché l’aspetto ambientale è una priorità assoluta a Breitnau. Nel palazzetto sono state installate lampade SHL resistenti agli urti, con ballast elettronici dimmerabili e interfacce DALI per l’integrazione nel controllo luminoso DALI. Gli alloggiamenti delle lampade sono stati verniciati in colore RAL nel rispetto dei desideri del cliente, in modo da integrarli perfettamente nell’architettura interna dell’edificio.

Ultra Bryn, Oslo (Norvegia)

Il supermercato Ultra Bryn fa parte del moderno centro commerciale Bryn Senter di Oslo. È stato inaugurato nel 2010 come uno dei più grandi negozi di alimentari ed è stato uno dei primi supermercati del concept Ultra. Il sistema a fila continua RIDI LINIA offre la massima flessibilità possibile. Oltre alle strisce luminose standard, sono state realizzate delle strutture che, connesse con punti di giunzione, formano una rete di grandi dimensioni. Gli inserti modulari posizionati in modo variabile con sbarre collettrici permettono di utilizzare i faretti per un’illuminazione d’accento precisa.

B2 Biomarkt, Rottweil

L’esposizione delle merci nel settore alimentare richiede diverse soluzioni illuminotecniche. Un telaio di base costituito da sbarre collettrici consente una disposizione individuale e variabile delle lampade. Gli inserti VLML del sistema a fila continua LINIA emanano una luce leggera che garantisce un’illuminazione di base gradevole. I faretti (in questo caso, i DOMINO) delineano gli accenti luminosi. Sopra i congelatori vengono utilizzati riflettori industriali HRL.

Carpus+Partner AG, Aquisgrana

Nel nuovo edificio della sede di Aquisgrana sono state installate diverse lampade RIDI. Nei corridoi, nelle aree di attesa e negli uffici a pianta aperta, i controsoffitti a vela retroilluminati garantiscono un’illuminazione di base piacevole e antiabbagliante. Qui la luce è emessa da numerose barre luminose VLF montate posteriormente. Il canale luminoso da incasso VENICE-E illumina uniformemente le scaffalature di archiviazione. I potenti downlight EBDQ definiscono lo scenario luminoso dell’area di ricezione. Nei locali ausiliari e di servizio sono state installate lampade robuste e funzionali, quali la PFAG e la LF-T16.

kPort Beton Kemmler, Tübingen

Per il sistema modulare e variabile di costruzione della tettoia, RIDI ha realizzato, su progetto degli architetti Schmutz & Partner, Stoccarda, una lampada a LED semplice e funzionale che proietta la luce in modo complanare nel modulo del telaio. Per un uso semplificato, la lampada è dotata di un sensore che la commuta quando ci si avvicina.

Negozio fai da te e per giardinaggio BayWa, Aschaffenburg

Nelle sale di vendita ed espositive è stato installato un impianto di illuminazione ad alta efficienza energetica con controllo della luce diurna. Esso offre, tra l’altro, un funzionamento ottimale della luce d’emergenza, adattando la potenza alle esigenze dell’illuminazione di sicurezza. L’aspetto accattivante dell’illuminazione del negozio fai da te è dato dalla disposizione quadrata degli elementi della striscia luminosa e dal posizionamento delle strutture all’interno dell’ambiente. Il riflettore in plastica trasparente garantisce una distribuzione luminosa uniforme con componente indiretta. Nel negozio per giardinaggio, gli elementi della striscia luminosa sono stati disposti convenzionalmente su guide portanti.

Centro materiale da costruzione Weber, Diedorf

Nell’ampio spazio espositivo sono stati installati percorsi luminosi a distribuzione diretta/indiretta H-LINE con griglie catarifrangenti lucide. Nella striscia luminosa sono stati installati i fari della serie TANGO su barre conduttrici trifase integrate, per un’illuminazione mirata e promozionale. In altre aree sono stati realizzati downlight a sospensione cardanica in versione da incasso a soffitto. Le lampade da parete a LED, installate vicino al pavimento, illuminano i corridoi con accenti luminosi.

Studio dentistico Dr. Oberle, Oppenau

Nella zona reception dello studio del Dr. Oberle e, in parte, nei corridoi lunghi, sono stati installati downlight da incasso EBDR di grande diametro in maniera uniforme. La copertura opale garantisce un’illuminazione uniforme nelle zone di traffico. Sopra la postazione di lavoro nella zona reception e nelle sale di trattamento, sono state installate delle lampade da incasso nei punti clou dei soffitti, in modo da direzionare la luce esattamente sulla postazione di lavoro. Anche in questo caso, la copertura per lampada opale garantisce una distribuzione luminosa omogenea e una facile pulizia.

Endress+Hauser, Gerlingen

Endress+Hauser è un fornitore leader mondiale in ambito di strumenti di misurazione, servizi e soluzioni per l’ingegneria industriale di processo. Presso la sede centrale di Gerlingen, vicino a Stoccarda, è stato costruito un nuovo edificio per la produzione e l’amministrazione. Negli ampi uffici sono state installate lampade a sospensione ultrapiatte F-LINE con luce indiretta e diretta, allo scopo di creare un’illuminazione uniforme e piacevole per la postazione di lavoro e il soffitto. Nei laboratori sono state installate barre luminose RIDI LINIA DECO con riflettori a specchio. Come soluzione per i capannoni di produzione, sono state installate strisce luminose variabili a sospensione con riflettori adatti alle esigenze.

Impianto di tiro a segno della polizia con unità cinofila, Tübingen

Il nuovo edificio per il tiro a segno e l’addestramento dell’unità cinofila della polizia è un edificio spazioso, molto moderno, in cui accanto al poligono di tiro vi sono anche sale per l’addestramento operativo, aule per la formazione, uffici, un laboratorio di proiettili, sale sociali e, in un edificio adiacente, un canile. La soluzione illuminotecnica è adatta anche al design contemporaneo delle zone di traffico con calcestruzzo a vista: numerose barre luminose scorrono nelle cavità dei soffitti creando linee luminose coerenti e si armonizzano con l’architettura purista. Per le aule di formazione, la scelta è ricaduta sulle classiche lampade da superficie a griglia ABRFB, disposte a striscia senza soluzione di continuità.

Gluckerschule, Kornwestheim

Scuola professionale riconosciuta dallo Stato per la formazione di insegnanti di sport e ginnastica. La Gluckerschule è una rinomata scuola professionale con sede a Kornwestheim, che da quasi 100 anni forma giovani insegnanti di sport e ginnastica certificati dallo Stato. L’edificio scolastico fronte stadio comprende sale per seminari, una biblioteca, sale studio e lettura, nonché una sala d’aspetto, una caffetteria e uffici amministrativi. La lampada a sospensione ultrapiatta F-LINE a luce indiretta e diretta è la sorgente luminosa moderna, ideale per sale per seminari e uffici amministrativi. La componente luminosa indiretta assicura un piacevole schiarimento del soffitto. La lampada da parete F-LINE è particolarmente adatta per l’illuminazione di pannelli. Per ottenere una luce accentuata e puntata, sono stati montati sulle sbarre collettrici dei faretti TANGO in modo variabile.

La Villa - elegante Wohntrends (Karlsruhe)

Quando i locali sono stati trasformati in un negozio di articoli di arredo eleganti, il compito dei progettisti illuminotecnici è stato quello di valorizzare i prodotti in modo accattivante e di creare un’illuminazione d’accento con luce diretta. Con il faretto su sbarre collettrici DOMINO 07/13 HIT 35 F-SI, è stato possibile realizzare un’illuminazione generale e selettiva utilizzando un solo modello di lampada.

Questo oggetto fa già parte della tua Lista dei desideri.